Parete nord-ovest del Civetta



CIMA DI NASTA 3108m - SPIGOLO VERNET

LUNGHEZZA: 400m di sviluppo
DIFFICOLTA': IV+
ESPOSIZIONE: ovest
MATERIALE CONSIGLIATO: rinvii, serie completa di friends fino al 3
TIPO DI ROCCIA: granito
APRITORI: G. Bonjean - G. e J. Vernet il 19-6-1932
NOTA BENE: la via è tutta ben chiodata tranne il terzo e quarto tiro, dove in quest'ultimo la roccia non è il massimo.
PERIODO CONSIGLIATO: da luglio a settembre
ACCESSO STRADALE: raggiunto Cuneo, proseguire per Borgo San Dalmazio, quindi per S. Anna di Valdieri si passa da Andonno, Valdieri ed in breve si raggiunge il piccolo paese di S. Anna di Valdieri. Proseguendo si arriva alle terme e per una stradina di montagna, a tratti asfaltata e a tratti sterrata si perviene al Gias delle Mosche 1591m, si prosegue sino a quando la vallata diventa più ampia e meno boscosa.
AVVICINAMENTO: per comodo sentiero sino al rifugio Remondino, quindi ci si dirige in direzione della Nasta e arrivati sotto la parete del versante ovest si va a sinistra dell'evidente strozzatura che separa gli speroni della cima nord-ovest e dalla cima sud-est (1 h dal rifugio).
ATTACCO: si attacca una rampa obliqua che va da sinistra verso destra.
DISCESA: lungo la via normale, facili tratti di arrampicata.

FOTO DELLA VIA


Condividi
Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it