Parete nord-ovest del Civetta



MANDREA - VIA DELLE FONTANE

LUNGHEZZA: 300m di sviluppo
DIFFICOLTA': V+ e A0
ESPOSIZIONE: sud-est
MATERIALE CONSIGLIATO: rinvii, una serie di friends
TIPO DI ROCCIA: ottimo calcare
APRITORI: M. Ischia, U. Ischia, F. Calzà nel 1975
NOTA BENE: via molto bella di stampo classico, non particolarmente impegnativa, che comunque riserva dei tiri sostenuti di sicura soddisfazione.
PERIODO CONSIGLIATO: inverno e mezze stagioni.
ACCESSO STRADALE: da Arco si segue la strada per Laghel sino ad un bivio con una chiesetta bianca, prendere a sinistra una ripida stradina che dopo un pò diventa sterrata. Arrivati al termine della sterrata, dove sono presenti una sbarra e un crocifisso, si parcheggia l’auto.
AVVICINAMENTO: prendere la mulattiera dove è presente il crocefisso sino a quando si incontra una porta metallica circondata da una struttura in cemento, dopo circa una cinquantina di metri si imbocca un sentiero che in breve conduce all’attacco. (15 minuti)
ATTACCO: alla base di uno speroncino con bollo rosso e targa con scritto: “Ridi Pagliaccio”

RELAZIONE:
L1 - Salire uno speroncino di roccia mediocre, arrivati sulla cengia si va a sinistra e salendo il bel diedro si arriva in sosta. (45m, 1 ch, 1 spit, qualche clessidra, IV+)

L2 - Traversare a sinistra e salire la fila di chiodi sino alla sosta sucessiva. (35m, numerosi chiodi, 1 spit, sosta su albero, A0 e V+)

L3 - Salire la lama/fessura sino a quando diventa camino, proseguire sino alla cengia successiva. (50m, numerosi ch a pressione e ch. normali, sosta a spit, V+, A0, V)

L4 - Entrare nel profondo camino sino a sostare sotto una masso incastrato. (35m, qualche ch. e sasso incastrato, sosta su masso, V)

L5 - Continuare nel profondo camino sin sotto il tetto, proseguire a destra ed uscire su una cengietta dove si sosterà su albero con cordone. (45m, qualche ch., sosta su albero, V+)

L6 - Attraversare a destra e salire dove è più semplice, prendere un diedro all’interno della boscaglia e obliquando verso destra si sosta. (55m, nessun ch., sosta su 1ch. e un friend, III)

L7 - Salire la placchetta sovrastante e verso destra si esce dalla parete. (35m, qualche spit, sosta su clessidra, V, II, IV)

DISCESA: scendere attraverso la boscaglia e dei prati sino ad una strada asfaltata che si segue verso sinistra, dopo circa 200m prendere un sentiero sulla sinistra che si segue sino a valle, ricordandosi di tenere la sinistra a ogni bivio.

FOTO DELLA VIA

SCHIZZO DELLA VIA

Schizzo via delle Fontane

Condividi
Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it