Parete nord-ovest del Civetta



GRIGNA MERIDIONALE - BASTIONATA 2124m
VIA RAFFAELLA

LUNGHEZZA: 110m circa di sviluppo
DIFFICOLTA': VI
ESPOSIZIONE: sud
MATERIALE CONSIGLIATO: rinvii, qualche friends
TIPO DI ROCCIA: ottimo calcare
APRITORI: Ivo Mozzanica, Aldo Tagliabue il 25 maggio 1974
NOTA BENE: via molto bella in ambiente suggestivo. Per percorrerla bisogna salire la via Zucchi o lo Spigolo Est al Pilone Centrale, oppure buona parte della cresta Segantini. Merita sicuramente una ripetizione.
PERIODO CONSIGLIATO: mezze stagioni ed estate se non troppo caldo
ACCESSO STRADALE: da Milano si raggiunge la città di Lecco e si seguono le indicazioni per la Valsassina, una volta a Ballabio salire ai Pian dei Resinelli.
AVVICINAMENTO: dal rifugio Porta si segue il sentiero della cresta Cermenati sino al bivio con il sentiero Cecilia che si segue per un pezzo, sino al Pilone Centrale dove si sale o la via Zucchi o lo Spigolo est. Quindi si intercetta la prima calata sul bordo del profondo canale, vedi schizzo.
ATTACCO: proprio dove deposita la seconda doppia, scritta "RAFFAELLA" alla base.

RELAZIONE
L1 - Salire verticalmente nel vago diedro seguendo le protezioni sino alla sosta. (35/40m, qualche chiodo e resinato, sosta su resinati, V+)

L2 - Obliquando leggermente verso destra si giunge in una zona di strapiombini che si supera verso sinistra ed in breve alla sosta. (20/25m, qualche resinato, sosta su resinati, VI)

L3 - Aggirare lo strapiombino verso destra, rientrare a sinistra e verticalmente su percorso logico si giunge a una sosta all'inizio della cresta, noi l'abbiamo saltata e abbiamo proseguito su cresta affilata fino alla cresta Segantini (45/50m, qualche resinato, sosta su un resinato, V+)

DISCESA: seguire la cresta segantini II/III grado, sino in vetta alla Grignetta. Quindi si ritorna al rifugio tramite la cresta Cermenati, la stessa seguita in salita.

FOTO DELLA VIA

SCHIZZO DELLA VIA

Schizzo Via  Raffaella

Condividi
Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it