Parete nord-ovest del Civetta



BIOPFEILER 2843m - VIA CLASSICA

LUNGHEZZA: 250m circa di sviluppo
DIFFICOLTA': 6a
ESPOSIZIONE: sud
MATERIALE CONSIGLIATO: rinvii, serie completa di friends fino al 3
TIPO DI ROCCIA: ottimo granito
APRITORI: L. Blatter e K. Heuitschi nel 1971
NOTA BENE: via molto bella anche se facile, ideale per prendere confidenza con i friends. Le soste sono a fix, lungo i tiri ci sono pochissime protezioni fisse ma in compenso ci si protegge benissimo con i friends. L'ambiente stupendo ripaga del lungo avvicinamento, via meritevole di ripetizione.
PERIODO CONSIGLIATO: da giugno a settembre
ACCESSO STRADALE: Da Milano si raggiunge la città di Lecco, si imbocca la Lecco-Colico (SP36) e al suo termine si seguono le indicazioni Valchiavenna. Seguire per Chiavenna e superare il confine di stato in direzione di S. Moritz e proseguire per qualche chilometro, sino all'impianto della funivia che si incontra sulla destra in prossimità di un tornante.
AVVICINAMENTO: dall'arrivo della funivia, si attraversa la diga e ci si dirige verso il rifugio Albigna, superato questo si prosegue in direzione del ghiacciaio del cantone. Si attraversa una pietraia e per strappetti più ripidi si arriva alla base della parete. (1h30min. circa dalla funivia)
ATTENZIONE: non seguire per il passo Casnille.
ATTACCO: alla base di un diedro con scritta in rosso "via classica".
DISCESA: sulla via normale che con brevi tratti di arrampicata scende per un canale, possibile fare anche delle doppie. Si ripassa dalla base. (20minuti dalla vetta)

FOTO DELLA VIA

SCHIZZO DELLA VIA

Schizzo via Classica

Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it