Valtellina



MONTE TIMOGNO 2100m

LUNGHEZZA: 950m di dislivello
DIFFICOLTA': MS+
ESPOSIZIONE: nord e ovest
MATERIALE CONSIGLIATO: normale dotazione scialpinistica
NOTA BENE: bella gita, nonostante la vicinanza degli impianti da sci, ideale quando non si ha tanto tempo a disposizione, oppure quando si è alle prime armi con lo scialpinismo perchè permette di percorrere mezza salita in pista e mezza fuori pista.
Dalla cima si gode un bellissimo panorama sulla parete nord della Presolana e sul Pizzo dei Tre Signori.
PERIODO CONSIGLIATO: da dicembre a marzo
ACCESSO STRADALE: dall'A4 si esce a Bergamo e si seguono le indicazioni per la val Seriana sino a Gromo, da qui, si supera uno stretto ponte e si inizia a salire per Spiazzi di Gromo 1150m circa.
RELAZIONE: dal parcheggio si seguono le piste da sci sino al rifugio Vodala 1750m, da dove poco oltre inizia il fuori pista. Si punta la pala del Timogno e tenendosi verso destra (faccia a monte), con numerosi zig e zag si giunge sulla cresta terminale che si segue sino in cima.
NB: è anche possibile salire da una traccia parallela alle piste, sempre battuta, che inizia a circa 200m dal parcheggio sulla sinistra delle piste.
DISCESA: dal percorso di salita, è anche possibile scendere sui pendii nord per poi rientrare con un traverso verso il percorso di salita, ma in questo caso è richiesta neve assestata.

FOTO DELLA GITA

SCHIZZO DELLA GITA


CONDIVIDI FB
Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it