Cascata Durango-Val di Mello



CASCATA DI BORGHETTO

LUNGHEZZA: 200m circa di sviluppo
QUOTA: 1550m
DIFFICOLTA': 4
ESPOSIZIONE: sud-est (a febbraio prende il sole per parecchie ore)
MATERIALE CONSIGLIATO: normale dotazione da cascata
APRITORI: Egidio, Luciano, Pio Guanella, nel 1982
NOTA BENE: bellissima ed imponente cascata con un avvicinamento relativamente breve e poco faticoso. Sicuramente l’ambiente è molto bello e affascinante, numerose le cascate percorribili nella val Febbraro.
PERIODO CONSIGLIATO: da dicembre a febbraio inoltrato
ACCESSO STRADALE: da Milano si raggiunge la città di Lecco, si imbocca la Lecco-Colico (SP36) e al suo termine si seguono le indicazioni Valchiavenna. Dalla città di Chiavenna ci si dirige in direzione del passo dello Spluga sino all’abitato di Isola che si supera, parcheggiando sul bordo della strada poco prima di un piccolo centro abitato. Cartelli indicatori con Cascata di Borghetto, spesso sepolti dalla neve.
AVVICINAMENTO: si segue la strada sino al secondo centro abitato, superato il ponte ci si inoltra nella bellissima val Febbraro sino a quando l’imponente cascata è ormai visibile sulla destra, al ponte o poco prima ci si dirige in direzione di questa. (30/40 minuti dall’auto, vedi schizzo). Lungo tutto il percorso sono presenti cartelli che indicano la cascata di Borghetto, essendo in estate una vera e propria attrazione turistica.

RELAZIONE:
L1 - Senza percorso obbligato sino al primo tratto appoggiato. (30m, 2+, sosta su viti)

L2 - Senza percorso obbligato sino alla grande cengia a metà cascata, sostando su tronco sradicato. (60m, 2+, sosta su albero)

Breve tratto a piedi sin sotto il grande salto

L3 - Superare il grande salto, lungo e verticale, (noi l’abbiamo trovato in condizioni difficili per via delle numerose frange e stalattiti), uscendo a destra. (55m, 4/4+, sosta su un chiodo + alberello)

L4 - Un ultimo breve salto, porta sulla sommità. (35m, 3, sosta su albero)

DISCESA: sulla destra idrografica con una prima breve doppia da albero (15m), la seconda doppia è di 55m, sempre su albero sino alla cengia sotto il salto più impegnativo della cascata, quindi si attraversa tutta la cengia sino a reperire un’ultima calata su albero (60m). Vedi schizzo


FOTO DELLA CASCATA

Condividi
Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it