Cascata Durango-Val di Mello



ALBERO DI NATALE parte sinistra

LUNGHEZZA: 120m circa di sviluppo
QUOTA: 1700m
DIFFICOLTA': 3
ESPOSIZIONE: nord
MATERIALE CONSIGLIATO: normale dotazione da cascata
APRITORI: sconosciuti
NOTA BENE: bella e breve cascata di tre lunghezze che abbiamo risolto con due tiri, si può concatenare con la cascata Mazinga.
PERIODO CONSIGLIATO: inverno
ACCESSO STRADALE: per chi arriva da Milano dalla A4 è consigliato uscire a Bergamo, seguire per Lovere e, passando per il Lago d'Idro, proseguire in Valcamoniaca in direzione Ponte di Legno e Passo del Tonale. Al paese di Vezza d'Oglio si gira sulla destra seguendo una strada in discesa con indicazione per il Rifugio Aviolo e Rifugio alla Cascata. La strada della val Paghera è spesso innevata, sono indispensabili le catene o gomme da neve. Si continua sino a quando la strada lo permette.
AVVICINAMENTO: dal rifugio alla Cascata si continua sino alla funivia dell'Enel, da dove parte un sentiero con bolli bianchi e rossi per il rifugio Aviolo, si seguono sin sotto al Canyon dove la colata della parte sinistra dell'Albero di Natale è ben visibile. (20minuti dal Rifugio alla Cascata)

RELAZIONE:
L1 - Una sezione appoggiata anticipa un muretto verticale di qualche metro, quindi in breve alla sosta, vicino ad un alberello sulla sinistra. (50m, 3, sosta a spit)

L2 - La cascata diventa molto semplice, si giunge alla seconda sosta sulla destra, posta sotto un grande muro di granito, con corde da 60m è anche possibile proseguire. (40m, 2, sosta a spit)

L3 - Terreno adagiato sino alla sommità. (20m, facile, sosta su albero)

DISCESA: a piedi sulla destra (faccia a monte) puntando la casa dell'Enel e poi mediante un comodo sentiero che ritorna alla base. (20 minuti per arrivare alla base della cascata)


FOTO DELLA CASCATA


Condividi
Copyright © 2011- www.tuttoinlibera.it - All rights reserved - Webmaster ELISA&ALESSANDRO - info@tuttoinlibera.it